La leggenda: ecco i numeri ufficiali di Modena Park

A due settimane dall’evento dei record, è tempo di tirare le somme. I numeri, come possiamo immaginare, sono leggendari!
Ecco a voi i numeri UFFICIALI di Modena Park del Comune di Modena:

225.173 spettatori al “Modena Park”, record mondiale;
51mila spettatori in oltre 200 cinema italiani;
9mila spettatori dai maxischermi modenesi in piazza Grande e piazza Roma, ed altri 20mila nelle piazze di Rimini, Zocca, Piacenza, Genova;
5,6 milioni di spettatori in televisione;
55 le telecamere a riconoscimento facciale, che si sono sommate al sistema di videosorveglianza già esistente in città;
8 chilometri di transenne e altre barriere antipanico nei pressi dell’area, ed altre 2mila nel resto della città;
20.40: l’ora entro la quale sono entrati tutti i 225mila spettatori;


360 cassonetti, 50 contenitori carrellati, 600 contenitori di cartone collocati da Hera ed organizzatori nell’area del concerto; 100 mila i sacchetti per la raccolta di carta e plastica distribuiti, altri 100 mila per l’indifferenziato;
500 i bagni chimici collocati lungo i percorsi pedonali e nelle altre aree di maggiore frequentazione;
45mila parcheggi aggiuntivi;
1.300 i pullman arrivati in città;
più di 1000 le biciclette depositate al Novisad;
49 i treni speciali ed ordinari partiti dalla Stazione di Modena da mezzanotte alle 8, ed altri 6 lungo la Modena-Sassuolo;
1000 gli agenti della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza coinvolti, e quasi 600 i Vigili del Fuoco;
191 gli operatori di Polizia Municipale del Comune di Modena, aiutati da 203 provenienti dalla Provincia, dalla Regione e dal Comune di Milano;
450 i volontari di Protezione civile;

Senza indebolire l’assistenza per la generalità dei modenesi, nell’area del concerto sono stati allestiti
10 posti medici avanzati con 174 posti letto,
29 ambulanze,
73 squadre di oltre
280 soccorritori a piedi.

Il settore servizi sociali del Comune ha organizzato un presidio speciale h 24 per garantire l’assistenza a domicilio in tutta la città e in particolare nelle zone di divieto della circolazione veicolare.
Nel periodo interessato sono stati effettuati 5 interventi.

10mila visitatori alla mostra dedicata a Vasco Rossi nei giorni del concerto;
3:00, l’ora in cui sono iniziate le operazioni di pulizia della città;
106 mila menzioni dell’hashtag #Modenapark, trending topic su Twitter
700 mila le visualizzazioni del sito dedicato al concerto;
119 mila le visualizzazioni di VisitModena;
oltre 400mila visualizzazioni allo splendido filmato “time lapse” pubblicato su Città di Modena.

Beh, che dire se non che abbiamo fatto la storia!

Condividi questo articolo con i tuoi amici:
Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *