Il video di “Quante Volte”: impressioni e significato

Sono passate poco più di 24 ore dall’uscita del nuovo videoclip di Vasco Rossi. La canzone “Quante volte”, racchiusa nell’album “Sono Innocente”, è una delle canzoni più introspettive e profonde di Vasco, una di quelle che potrebbe diventare un classico del suo repertorio. E’ l’ennesima canzone che parla di sé, della sua vita, delle sue paure e dei suoi bilanci. Sì, bilanci, perché il rocker di Zocca sta completando la sua evoluzione interiore e ciò lo trasmette anche a chi ascolta la sua musica. Un’intrigante mix tra suoni acustici e digitali accompagnano un testo strepitoso.

 

Il video è molto semplice ed essenziale: un Vasco in primo piano canta il brano (spiccano i suoi bellissimi occhi blu) con sfondo completamente nero. All’inizio della seconda strofa, dopo circa un minuto di canzone, compare una mano femminile con smalto rosso (che poi diventano due) che accompagnano il cantante ripercorrendo il testo. Queste mani femminili prima accarezzano Vasco, poi gli asciugano il sudore, lo accompagnano durante il percorso della vita. E proprio come la vita ogni tanto ti prende a schiaffi, anche nel video il Komandante viene letteralmente schiaffeggiato dalla mano di Francesca Romana Armini. Il video termina con il sorriso da vincitore e provocatorio di Vasco che sta a significare: “Nonostante tutte le difficoltà della vita, sono ancora qua”.

 

Il paragone mano-vita lo ha chiarito anche Vasco nell’intervista alla Festival di Venezia: “Le mani che mi accarezzano nel video sono la vita che è femmina”. Ma noi vogliamo azzardare anche un altro significato che magari avrà ispirato gli scenografi ed il regista e che si ricollega a tutto quello che Vasco ha detto negli anni sui mass media (“non dovete dar retta a quello che dicono in televisione”): la vita spesso ti mani-pola, ti porta spesso a fare cose che non avresti mai pensato di fare e che prima ti accarezza e poi ti schiaffeggia. La vita è da prendere con le pinze anche se ti dà l’occasione di migliorare e crescere come persona.

 

Videoclip – Quante volte

Realizzato Da: Inception Srl
Scritto E Diretto Da: Fabio Masi
Direttore Della Fotografia: Francesco Di Giacomo
Aiuto Regia E Montaggio: Giancarlo Fontana
Coreografa E Performer: Francesca Romana Armini
Produttore Esecutivo: Marco Lupo Angioni
Delegato Di Produzione: Daniel Franchina
Assistente Operatore: Giorgio Toso
Aiuto Operatore: Luca Filoni
Data Manager E Assistente Vfx: Lorenzo D’Angella
Segretaria Di Produzione: Corinna Ombuen
Consulente Di Produzione: Marcello Tarantini, Giuseppe G. Stasi
Casting: Romana Casting
Vfx: Inlusion Srl
Vfx Supervisor: Andrea Battistoni
3D Artists: Raffaele Nappi, Andrea Battistoni
Compositors: Micaela Tempesta, Mauro Maccari
Finalizzazione E Color: Laserfilm Srl
Colorist: Nazzareno Neri

Condividi questo articolo con i tuoi amici:
Share

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. M. Alessandra Agostini ha detto:

    È una meraviglia quelle mani così sensuali, armoniose e incredibilmente sinuose!!!!! Sono proprio una parte essenziale per la canzone!!!! Dicono tutto ed esprimono i concetti bellissimi della canzone dell’ immenso VASCO!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *